Condizioni di Vendita

Spuntando la casella "Accetto i termini e le Condizioni", il cliente accetta tutte le condizioni generali di acquisto di seguito riportate.

Colormade srl si riserva il diritto di modificare le Condizioni Generali senza alcun preavviso, senza che queste abbiano effetto nei confronti degli ordini di acquisto ricevuti prima della pubblicazione delle modifiche sul sito internet.

Unitamente all’invio dell’ordine il cliente accetta che le comunicazioni avvengano tramite posta elettronica. Il cliente sarà responsabile della correttezza di tutte le informazioni inserite al momento dell’emissione dell’ordine di acquisto o dell’apertura della propria anagrafica cliente.

Tutti gli ordini inviati tramite il carrello del sito www.colormadeshop.it sono proposte di acquisto irrevocabili e comunque soggetti ad approvazione della Colormade srl. 

Tutti i prezzi si intendono Iva esclusa

Colormade srl è sollevata nei confronti dell'acquirente nei casi di mancata o ritardata consegna anche parziale, dovuti a cause di forza maggiore o a caso fortuito.

Foto dei prodotti, dimensioni, aree di stampa.

Tutti gli articoli presenti nel catalogo on line, sono identificati da un codice prodotto con relativa immagine, dimensioni, caratteristiche tecniche. Tutte queste informazioni potrebbero subire modifiche nel corso del tempo, che possono intervenire senza che ciò possa costituire elemento di contestazione. Le foto sono puramente esemplificative e piccole variazioni sono da considerarsi normali da lotto a lotto di produzione.

Colormade srl non può garantire l’esatta corrispondenza tra il prodotto reale e l’immagine e i colori dello stesso così come potrebbero essere rappresentati sul monitor del cliente.

Merce personalizzata

Gli ordini di merce personalizzata vengono realizzati in base alle istruzioni e materiale fornito dal Cliente.  Il Venditore invierà a mezzo e-mail i progetti grafici prima di stampare la merce, che saranno realizzati in base alle istruzioni fornite dal cliente. Con l'approvazione del progetto grafico il cliente dichiara di averlo controllato e ne conferma l'avvio della produzione, pertanto non potranno essere accettati reclami anche in caso di eventuali errori di copiatura, trascrizione o ricostruzione di loghi. 

I loghi e gli impianti realizzati per la lavorazione non saranno restituiti al cliente, fatto salvo la tutela della riservatezza del materiale utilizzato da parte del Venditore. 

Copyright

Nel caso vengano utilizzati marchi tutelati dal diritto di copyright, il cliente dichiara di essere il legittimo proprietario e/o di avere l'autorizzazione all'utilizzo. Il cliente pertanto solleva Colormade srl da ogni responsabilità in caso di rivendicazioni del legittimo proprietario nei suoi confronti.

Limiti di Responsabilità

I prodotti presenti sul sito www.colormadeshop.it e la loro disponibilità possono variare in qualsiasi momento e pertanto l’acquirente, accetta che ciò non implichi alcuna responsabilità da parte della Colormade srl  e che il ritardo per riassortimento non è motivo valido per la risoluzione dell’ordine d’acquisto.

Con l’accettazione delle condizioni generali di vendita, le parti concordano che la Colormade srl non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile dei danni di qualsiasi natura o dei mancati guadagni subiti dal Cliente a causa della mancata evasione dell’ordine o mancata consegna dei prodotti ordinati nei tempi previsti.

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, ed anche qualsiasi responsabilità causata  dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Foro competente: II foro competente per ogni controversia è quello in cui ha sede la Colormade srl

Diritto di recesso o “ripensamento”

Diritto di recesso  In caso di acquisti di Prodotti o Servizi in qualità di consumatore ai sensi di quanto previsto dal Codice del Consumo, Lei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno nel caso di un contratto di vendita: «in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.»; nel caso di scelta del Servizio di Postalizzazione il periodo di recesso decorre dalla conclusione del contratto, che avviene con la mail di conferma dell’ordine inviata da Colormade srl all’utente. 
Per esercitare il diritto di recesso, Lei è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, o posta elettronica

La comunicazione potrà essere inviata a:

Colormade Srl
Via Ettore Monti, 59/B
23851 Galbiate (LC)
amministrazione@colormade.it

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che Lei invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.
Effetti del recesso 
Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.  
E' pregato di rispedire i beni o di consegnarli a noi senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Le spese di restituzione dei Prodotti sono a carico dell’utente.

Ai sensi dell’art. 56, comma III, d.lgs 06.09.2005, n. 206 (Codice del Consumo), è facoltà di Pixartprinting di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oppure finché l’utente non abbia dimostrato di aver rispedito i Prodotti, a seconda di quale situazione si verifichi per prima

Eccezioni al Diritto di Recesso

Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 del Codice del Consumatori per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali è escluso relativamente a: 
a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista; 
b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso; 
c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; 
d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; 
e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; 
f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni; 
g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista; 
h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell'effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari; 
i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna; 
l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni; 
m) i contratti conclusi in occasione di un'asta pubblica; 
n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici; 
o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l'esecuzione è iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.